Home » Blog » Beauty » Laser a diodi a tripla lunghezza d’onda per l’epilazione:

Laser a diodi a tripla lunghezza d’onda per l’epilazione:

Epilazione laser. La crescita indesiderata dei peli su alcune parti del corpo è una preoccupazione estetica comune. Oggi, anche molti uomini vogliono anche rimuovere i peli su diverse parti del corpo tra cui petto, braccia, gambe o barba. Le opzioni per la rimozione dei peli superflui sulle parti del corpo includono la rasatura, la ceretta o l’uso di prodotti chimici. L’importante limitazione di questi metodi è rappresentata dai loro risultati temporanei.

Dispositivi

I dispositivi del sistema laser e luce pulsata intensa possono essere un’opzione alternativa per la depilazione. La depilazione laser è diventata una delle opzioni di trattamento più popolari per i clienti che cercano risultati di depilazione a lungo termine o definitivo. Diversi tipi tra cui laser ad alessandrite a impulso lungo, a diodi e Nd:YAG sono opzioni disponibili nella terapia laser.

Parametri

Diversi parametri relativi al laser e caratteristiche del cliente sono importanti nella selezione di un’opzione appropriata per i pazienti. I parametri relativi al laser includono lunghezza d’onda, durata dell’impulso, fluenza, dimensione dello spot, frequenza e numero di sessioni di trattamento. I fattori correlati ai clienti includono il colore della pelle e dei peli, lo spessore dei peli e la zona di trattamento.  I fattori tra cui il fototipo Fitzpatrick e l’etnia sono parametri importanti. 

Efficacia

Quando si seleziona il trattamento laser, le risposte alle domande relative alla sua efficacia, insorgenza e durata dei risultati sono importanti per la consulenza al cliente. La sicurezza è anche una considerazione importante del trattamento. Alcuni dei possibili effetti collaterali della terapia laser includono eritema, irritazione, ipersensibilità cutanea, possibilità di vesciche dovute a ustioni e iperpigmentazione. I pazienti devono essere informati sui possibili effetti avversi associati alla terapia. Dovrebbero essere istruiti sulla cura della pelle per ridurre il rischio di tali eventi avversi. La terapia laser a diodi è efficace nelle persone con tutti i tipi di pelle secondo la depilazione della scala Fitzpatrick. Tuttavia, permangono le preoccupazioni relative alla sicurezza. La sensibilità dipende in modo significativo dall’etnia.

Differenze

I dispositivi laser differiscono in diversi aspetti tra cui manipoli, erogazione di colpi seriali, sistemi di raffreddamento e modalità di applicazione. I laser sono divisi in due tipi in base al metodo di applicazione: statico o dinamico. Uno studio non ha riportato alcuna differenza di efficacia tra le due modalità di applicazione in termini di numero di peli. Tra i diversi laser, il laser a diodi a impulsi lunghi da 800∼810 nm è uno dei dispositivi comunemente usati. È meno assorbito dalla melanina nell’epidermide, quindi può essere utile nelle persone con la pelle più scura.

Rao e Goldman confrontato tre sistemi laser individualmente e in combinazione per la rimozione dei peli ascellari in 20 femmine. Di queste, 17 femmine avevano peli di colore scuro e le restanti tre avevano peli di colore rosso o chiaro con la pelle del fototipo Fitzpatrick II. I clienti arruolati hanno ricevuto tre trattamenti a un intervallo di 6-8 settimane. I dispositivi includevano laser ad alessandrite a 755 nm a impulso lungo, laser a diodi a 810 nm a impulso lungo, laser Nd:YAG a 1.064 nm a impulso lungo e trattamento rotazionale costituito da una singola sessione da ciascuno dei tre sistemi laser. In questo studio, la terapia rotazionale non era efficace quanto l’alessandrite o il solo laser a diodi, ma era più efficace del solo sistema Nd:YAG a impulsi lunghi.

Laser tripla onda

Il laser combinato a tripla lunghezza d’onda è un’aggiunta relativamente più recente nell’armamentario per la depilazione. L’assorbimento, la penetrazione e la copertura sono aspetti importanti durante la rimozione dei peli con la terapia di epilazione laser. Questo laser offre una lunghezza d’onda sufficiente per la depilazione. Il principio per l’uso del laser a tripla lunghezza d’onda è “più è meglio”. La combinazione di tre lunghezze d’onda dovrebbe fornire risultati migliori rispetto a un laser a lunghezza d’onda in meno tempo. La tecnologia laser a triplo diodo offre una soluzione integrata ai medici durante l’utilizzo del laser. 

Nuovo laser tripla onda

Questo nuovo laser offre i vantaggi di tre diverse lunghezze d’onda in un unico dispositivo. Il manipolo di questo dispositivo laser raggiunge diverse profondità all’interno del follicolo pilifero. L’uso di tre diverse lunghezze d’onda per l’epilazione laser insieme può fornire risultati positivi su questi parametri. Anche il comfort e la praticità del medico o dell’estetista non sono compromessi durante l’utilizzo del laser a diodi a triplo strato per l’epilazione. Pertanto, il laser a diodi a tripla lunghezza d’onda può essere un’opzione completa per la depilazione. Questo laser può essere particolarmente utile per le persone con tonalità della pelle più scure. Con la sua caratteristica di penetrazione più profonda, funziona bene su aree profondamente incorporate come il cuoio capelluto, le ascelle e le aree pubiche. Il raffreddamento efficiente nel dispositivo rende il processo di depilazione quasi indolore.

epilazione laser
Manipolo smart

PROVE DEL LASER A TRIPLA LUNGHEZZA D’ONDA NELLA DEPILAZIONE

Tradizionalmente, il dispositivo di epilazione laser a singola lunghezza d’onda è comunemente usato per la depilazione. Recentemente, è stato dimostrato che il dispositivo laser con combinazione di lunghezze d’onda produce risultati efficaci nella riduzione dei peli senza un aumento significativo dei rischi. L’epilazione laser a tripla lunghezza d’onda combina la sinergia di tre lunghezze d’onda 1064, 808 e 755 nm. Di questi tre, 1064 e 808 nm hanno il potenziale per una penetrazione profonda e quindi si concentrano su tonalità della pelle più scure. La lunghezza d’onda di 1064 nm può essere particolarmente utile per aree come le ascelle e l’area pubica. La lunghezza d’onda 808 viene spesso utilizzata per aree come braccia, gambe e guance mentre 755 nm è utile per le sopracciglia e le aree del labbro superiore. Abbiamo esaminato gli articoli relativi alla sicurezza e all’efficacia del laser a tripla lunghezza d’onda per la depilazione in PubMed e Google Scholar. 

Studi

Solo due studi hanno riportato i risultati del laser a tripla lunghezza d’onda per la riduzione dei peli. Di questi, uno studio è prospettico e l’altro è retrospettivo. Kirit et al . hanno recentemente pubblicato i risultati di uno studio prospettico avviato dallo sperimentatore per valutare l’efficacia e la sicurezza a tripla lunghezza d’onda per la riduzione dei peli in 25 pazienti adulti con tipi di pelle IV e V. Gli investigatori hanno utilizzato la combinazione di tre lunghezze d’onda a 755, 808 e 1064 nm. Queste tre lunghezze d’onda vengono emesse in un singolo impulso. Le aree trattate con questo dispositivo includevano viso, collo, petto, barba e altro. Tutti i pazienti nello studio hanno completato sei sessioni. La maggior parte dei clienti (pazienti) in questo studio era di sesso femminile. La valutazione clinica utilizzando il punteggio GAIS del medico ha mostrato un’eccellente riduzione dei peli nel 95,5% delle aree.

In un altro studio, Lehavit et al .  ha valutato l’efficacia e la sicurezza della terapia combinata a tripla lunghezza d’onda per la depilazione in pazienti maschi adulti. Hanno anche utilizzato un dispositivo di epilazione laser con 755, 808 e 1064 nm. Questo studio ha valutato 27 siti di trattamento tra 11 persone, con tipo di pelle Fitzpatrick III-V. I parametri del trattamento includevano una fluenza di 7–9 J/cm 2 e una frequenza del polso di 9–10 H. Le dimensioni dello spot erano di due cm 2 o quattro cm 2. I pazienti, nello studio, sono stati sottoposti a sei sessioni di trattamento con un intervallo di 6-8 settimane. Il follow-up è stato effettuato per 4-6 mesi. È stata osservata un’efficace riduzione dei peli, un’elevata soddisfazione del paziente senza eventi avversi con il dispositivo a tripla lunghezza d’onda. Questo studio ha avuto una limitazione del disegno retrospettivo.

Classificazione Fitzpatrick

La classificazione Fitzpatrick è comunemente usata per classificare la pelle, ma la sua utilità nelle persone dalla pelle scura (ad esempio la popolazione indiana) potrebbe richiedere modifiche. 

Le differenze strutturali e funzionali nei tipi di pelle basate sull’etnia devono essere considerate durante l’utilizzo della terapia. Considerando le caratteristiche fisiche, il trattamento combinato a tripla lunghezza d’onda può essere più adatto per il tipo di pelle indiana. Tuttavia, attualmente, non ci sono prove evidenti riguardo all’efficacia e alla sicurezza della combinazione a tripla lunghezza d’onda nelle persone indiane. Studi multicentrici ampi e ben progettati che confrontano il laser tradizionale con la combinazione di tripla lunghezza d’onda forniranno maggiori informazioni sulla sua efficacia e sicurezza nella popolazione indiana. La limitazione di tale dispositivo è l’impossibilità di selezionare una o due lunghezze d’onda poiché la lunghezza d’onda tripla è un’impostazione predefinita.

CONCLUSIONE

Il principio del laser a tripla lunghezza d’onda e i relativi dati preliminari degli studi clinici suggeriscono che si tratta di un’opzione di trattamento efficace e sicura per la depilazione. Gli studi sono necessari per fornire maggiori informazioni nelle impostazioni degli studi clinici e nella pratica clinica nella vita reale.

Fonte: cosmoderma

Riferimenti

  1. Bhat YJ , Bashir S , Nabi N , Hassan I. _ Trattamento nell’irsutismo: un aggiornamento. Concetto di pratica Dermatol . 2020; 10 : e2020048 .[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  2. Jo SJ , Kim JY , Ban J , Lee Y , Kwon O , Koh W. _ Efficacia e sicurezza della depilazione con un laser a diodi a impulso lungo a seconda della dimensione del punto: uno studio randomizzato, valutatore in cieco, sinistra-destra. Anna Dermatol . 2015; 27 : 517-22 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  3. Puri N. _ Studio comparativo del laser a diodi rispetto all’alluminio al neodimio-ittrio: laser a granato rispetto a luce pulsata intensa per il trattamento dell’irsutismo. J Cutan Aesthet Surg . 2015; 8 : 97-101 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  4. Grunewald S , Bodendorf MO , Zygouris A , Simon JC , Paasch U . Efficacia a lungo termine del laser a diodi a scansione lineare da 808 nm per la depilazione rispetto a un laser ad alessandrite scansionato. Laser Surg Med . 2014; 46 : 13-9 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  5. Zaleska I , Atta -Motte M. Aspetti della sicurezza della depilazione con diodi (805 nm) in un gruppo di pazienti di razza mista. J Laser Med Sci . 2019; 10 : 146-52 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  6. Aleem S , Majid I. _ Usi non convenzionali della depilazione laser: una recensione. J Cutan Aesthet Surg . 2019; 12 : 8-16 ._ _[Google Scholar]
  7. Sadick NS , Prieto VG . L’uso di un nuovo laser a diodi per la depilazione. Dermatol Surg . 2003; 29 : 30 – 3 .[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  8. Atta- Motte M , Zaleska I. Effetti collaterali della depilazione con laser a diodi 805 in gruppi di varie etnie-risultati dello studio di coorte. J Laser Med Sci . 2020; 11 : 132-7 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]

Efficacia

  1. Omi T. _ Modalità statiche e dinamiche di depilazione laser a diodi 810 nm a confronto: uno studio clinico e istologico. Laser Ter . 2017; 26 : 31 – 7 .[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  2. Rao J , deputato Goldman . Valutazione comparativa prospettica di tre sistemi laser utilizzati singolarmente e in combinazione per la depilazione ascellare. Dermatol Surg . 2005; 31 : 1671-6 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  3. Kirit EPR , Sivunj A , Ponugupati S , Gold MH . Efficacia e sicurezza della riduzione dei peli con laser a tripla lunghezza d’onda nei tipi di pelle da IV a V. Cosmet Dermatol . 2021; 20 : 1117-23 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  4. Lehavit A , Eran G , Moshe L , Assi L. _ Un dispositivo laser combinato a tripla lunghezza d’onda (755 nm, 810 nm e 1064 nm) per la depilazione: studio di efficacia e sicurezza. J Droga Dermatol . 2020; 19 : 515-8 ._ _[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  5. Sharma VK , Gupta V , Jangid BL , Pathak M. _ Modifica del sistema Fitzpatrick di classificazione del fototipo cutaneo per la popolazione indiana e sua correlazione con la spettrofotometria a riflettanza diffusa a banda stretta. Clin Exp Dermatol . 2018; 43 : 274 – 80 .[CrossRef] [PubMed] [Google Scholar]
  6. Sharma AN , Patel BC . Laser Fitzpatrick Raccomandazioni sul tipo di pelle Treasure Island, FL: Stat Pearls ; 2021 .[Google Scholar]

Articoli simili

Lascia un commento